top of page

Quando apprendimento fa rima con divertimento... per tutta la famiglia!

Aggiornamento: 9 gen

L'idea di un weekend dedicato alle famiglie ha iniziato ad affiorare per la prima volta alla fine del lockdown, quando nonostante le interminabili ore trascorse insieme persisteva la strana sensazione di non riuscire a valorizzare la sinergia familiare. Tornati al tram-tram quotidiano e ai nuovi ritmi frenetici per conciliare lavoro-scuola-sport, ha pian piano iniziato a emergere in modo chiaro il bisogno delle famiglie di "prendere una boccata d'aria":

  • sia i genitori che i figli vorrebbero avere ogni tanto momenti "speciali" per dedicarsi ai propri interessi personali (sicuramente diversi per adulti e bambini)

  • al contempo tuttavia è forte il desiderio di stare ancora insieme... in un modo differente, capace di rompere la routine e la "noia".


L'esperienza 2022 della "Scuola estiva per apprendisti maghi e streghe" ha rivelato che la passione per personaggi magici come Harry Potter e lo stretto legame tra i misteri della magia e le emozioni sono temi che, seppur in modalità differenti, vengono condivisi da grandi e piccini.


Ed è proprio in questo contesto che ha preso vita l'iniziativa "Scuola errante di magia e stregoneria": un weekend per famiglie dove genitori e figli alternano momenti di approfondimento relativi a specifici argomenti (svolti separatamente da adulti e bambini) ad attività per sperimentare forme nuove di condivisione familiare.


"È stato un bel weekend di famiglia... per divertirsi tutti insieme!" - Ylenia, Consulente antiriciclaggio, Mamma di Bruno (6 anni)



La prima edizione della "Scuola errante di magia e stregoneria" si è tenuta a Montegrotto Terme in collaborazione con il Mentalism Friends, consentendo ai genitori di combinare ore di relax con conferenze interattive relative a comunicazione efficace e spettacoli di illusionismo e mentalismo.


"Mi è piaciuto conoscere cose nuove e approcci nuovi a quello che faccio tutti i giorni!" - Lorenzo, Dottore commercialista, Papà di Bruno (6 anni)



Alla "Scuola errante di magia", durante le ore di relax dei genitori, i bambini vivono un'avventura da apprendisti maghi e streghe, frequentando le giocose lezioni di una scuola in cui la magia è lo strumento che li aiuta a esprimere il proprio intento, miscelando talento, attitudini e competenze multidisciplinari.

All'edizione di Montegrotto Terme, in particolare, i bambini hanno partecipato a lezioni di Pozioni (laboratori STEAM focalizzati sul ciclo "sperimento - sbaglio - modifico - sperimento ancora"), Incantesimi (pratica di kids mindfulness sul potere delle intenzioni) e Trasfigurazione. Hanno così affrontato divertendosi temi legati alla fiducia, al coraggio e alla possibilità di sbagliare.


"I bambini affrontano argomenti toccanti e riescono a trovare la strada per intraprendere da soli il loro percorso" - Nicoletta, Counselor, Mamma di Federico (9 anni)



La "Scuola errante di magia e stregoneria" di Kid Lights è progettata con la tecnica Edu-LARP, periodicamente è ospitata da luoghi suggestivi d'Italia e consente ai partecipanti di immergersi in un gioco di ruolo educativo dove sperimentare divertendosi.


SCOPRI NEL NOSTRO CATALOGO I PROSSIMI APPUNTAMENTI

oppure scrivici a info@kidlights.it per avere altre informazioni o organizzarne uno insieme!

42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page