Consigli per la DAD

Consigli per la DAD

Durante i giorni di isolamento in DAD, i bambini possono provare preoccupazione e ansia, eppure di fronte a questo movimento interno i loro corpi sono fermati dalle regole da rispettare.

 

Le emozioni dei bambini fanno ballare il loro cuore e saltellare il loro respiro: sembra di essere sulle  montagne russe!

A questa situazione va aggiunta la mancanza della relazione affettiva che i bambini instauravano a scuola. Infatti, essendo le ore della DAD ristrette e contenute, i bambini hanno poco tempo tempo (se non nullo) per raccontare le proprie esperienze emotive e confrontarsi sulle dimensioni affettive.

 

Poiché la DAD è spesso concentrata sull’apprendimento, diventa importante che il genitore dia spazio al raccontarsi del bambino, delle esperienze e delle dimensioni più semplici.

 

Registrati e scarica l'Ebook con alcuni consigli pratici per affrontare serenamente la didattica a distanza.

Con il contributo di :

🧡 Consuelo Zenzani - psicologa e psicoterapeuta specializzata in infanzia e famiglie

🧡 Silvia Santucci - educatrice, esperta in motricità e yoga

🧡 Francesca Foschini - pedagogista

🧡 Margherita D'Amato - medico specialista in oculistica e oftalmologia pediatrica

🧡 Stefano Mazzoni - ingegnere informatico, esperto in prevenzione all'uso corretto delle tecnologie

    € 0,00Prezzo